E' Laika Rexosline 9009 il nuovo camper della società, risultato concreto del progetto "Tema", Tecnologie e Materiali Innovativi per la Qualità e la Sostenibilità Ambientale nel Camper finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito del POR CREO, Bando Unico di Ricerca e Sviluppo 2008.

E' stato presentato lo scorso 8 giugno presso la Villa Medicea di Artimino (Carmignano), alla presenza dell'assessore regionale alle attività produttive, lavoro e formazione Gianfranco Simoncini.

Il Progetto TEMA è stato condotto dall' azienda LAIKA, da 48 anni leader nella produzione di veicoli ricreazionali di fascia alta e saldamente presente nel territorio toscano (sede a Tavarnelle Val di Pesa, Firenze) dove impiega maestranze di alta professionalità e competenza.

I frutti di questo importante progetto sono nati dalla sinergia e dalla forte interazione tra aziende private (Laika ed alcuni fornitori selezionati della filiera: F.lli Naldini, Tecnowall e Metallarte) e strutture pubbliche, quali l'Università di Firenze, con il coinvolgimento particolare del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni, del Dipartimento di Economia, Ingegneria Scienze Tecnologie Agrarie e Forestali e del Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design. All'attività di ricerca ha contribuito anche il Consorzio Polo Tecnologico della Magona. Da sottolineare il ruolo svolto dal Centro Sperimentale del Mobile che ha partecipato alla costruzione del progetto in qualità di consulente e soggetto animatore della rete di aziende private e Università che hanno dato il loro contributo alla realizzazione di Tema.

Il progetto - iniziato a maggio 2009 e terminato a dicembre 2011 - si è posto come obiettivo quello di innovare prodotti della camperistica attraverso l'applicazione di tecnologie e materiali innovativi, legni e derivati, materiali di rivestimento , tecnologie wireless e soluzioni innovative negli arredi e nella distribuzione interna.

"> E' Laika Rexosline 9009 il nuovo camper della società, risultato concreto del progetto "Tema", Tecnologie e Materiali Innovativi per la Qualità e la Sostenibilità Ambientale nel Camper finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito del POR CREO, Bando Unico di Ricerca e Sviluppo 2008.

E' stato presentato lo scorso 8 giugno presso la Villa Medicea di Artimino (Carmignano), alla presenza dell'assessore regionale alle attività produttive, lavoro e formazione Gianfranco Simoncini.

Il Progetto TEMA è stato condotto dall' azienda LAIKA, da 48 anni leader nella produzione di veicoli ricreazionali di fascia alta e saldamente presente nel territorio toscano (sede a Tavarnelle Val di Pesa, Firenze) dove impiega maestranze di alta professionalità e competenza.

I frutti di questo importante progetto sono nati dalla sinergia e dalla forte interazione tra aziende private (Laika ed alcuni fornitori selezionati della filiera: F.lli Naldini, Tecnowall e Metallarte) e strutture pubbliche, quali l'Università di Firenze, con il coinvolgimento particolare del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni, del Dipartimento di Economia, Ingegneria Scienze Tecnologie Agrarie e Forestali e del Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design. All'attività di ricerca ha contribuito anche il Consorzio Polo Tecnologico della Magona. Da sottolineare il ruolo svolto dal Centro Sperimentale del Mobile che ha partecipato alla costruzione del progetto in qualità di consulente e soggetto animatore della rete di aziende private e Università che hanno dato il loro contributo alla realizzazione di Tema.

Il progetto - iniziato a maggio 2009 e terminato a dicembre 2011 - si è posto come obiettivo quello di innovare prodotti della camperistica attraverso l'applicazione di tecnologie e materiali innovativi, legni e derivati, materiali di rivestimento , tecnologie wireless e soluzioni innovative negli arredi e nella distribuzione interna.

">
 
 | Aziende-Prodotti |  Chi Siamo | Dove siamo | Contatti |  Newsletter  | 
 
Innovazione e Ricerca
Internazionalizzazione
Formazione
News
Eventi
Comunicati Stampa
Rassegna Stampa
Pubblicazioni
Link
 

 
Login
password

News

Ecco TEMA, risultato del bando unico regionale di ricerca e sviluppo

E' Laika Rexosline 9009 il nuovo camper della società, risultato concreto del progetto "Tema", Tecnologie e Materiali Innovativi per la Qualità e la Sostenibilità Ambientale nel Camper finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito del POR CREO, Bando Unico di Ricerca e Sviluppo 2008.

E' stato presentato lo scorso 8 giugno presso la Villa Medicea di Artimino (Carmignano), alla presenza dell'assessore regionale alle attività produttive, lavoro e formazione Gianfranco Simoncini.

Il Progetto TEMA è stato condotto dall' azienda LAIKA, da 48 anni leader nella produzione di veicoli ricreazionali di fascia alta e saldamente presente nel territorio toscano (sede a Tavarnelle Val di Pesa, Firenze) dove impiega maestranze di alta professionalità e competenza.

I frutti di questo importante progetto sono nati dalla sinergia e dalla forte interazione tra aziende private (Laika ed alcuni fornitori selezionati della filiera: F.lli Naldini, Tecnowall e Metallarte) e strutture pubbliche, quali l'Università di Firenze, con il coinvolgimento particolare del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni, del Dipartimento di Economia, Ingegneria Scienze Tecnologie Agrarie e Forestali e del Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design. All'attività di ricerca ha contribuito anche il Consorzio Polo Tecnologico della Magona. Da sottolineare il ruolo svolto dal Centro Sperimentale del Mobile che ha partecipato alla costruzione del progetto in qualità di consulente e soggetto animatore della rete di aziende private e Università che hanno dato il loro contributo alla realizzazione di Tema.

Il progetto - iniziato a maggio 2009 e terminato a dicembre 2011 - si è posto come obiettivo quello di innovare prodotti della camperistica attraverso l'applicazione di tecnologie e materiali innovativi, legni e derivati, materiali di rivestimento , tecnologie wireless e soluzioni innovative negli arredi e nella distribuzione interna.

scarica allegati:




Centro Sperimentale del Mobile e dell'Arredamento Soc.cons.a.r.l.
Localita' Salceto, 99 - 53036 Poggibonsi (SI) - tel 0577/937457 - fax 0577/936297
e-mail csm@csm.toscana.it - http:/www.csm.toscana.it
Iscrizione Registro Imprese Siena 00568480529
CCIA Siena Rea N.76119
C.F./P.I. 00568480529
Privacy
Credits: Megareview & WWS