Rinnovato il consiglio di amministrazione del Centro Sperimentale del Mobile e dell'Arredamento di Poggibonsi. L'assemblea dei soci ha votato il nuovo consiglio che, a sua volta, ha espresso il presidente. Sarà ancora Luigi Borri, presidente anche dell'azienda Artexport con sede a Poggibonsi, a guidare la struttura.

"Sono onorato di poter continuare questa attività - dice Borri - e ringrazio i soci che mi hanno ribadito la loro fiducia. Ci sono tanti progetti che stiamo portando avanti con la collaborazione della direzione di Irene Burroni e di tutti i professionisti del Centro Sperimentale. La ricerca di nuovi mercati, i progetti di innovazione, emersi anche con le proposte del Polo Cento - di cui il Csm è coordinatore - e con il progetto Competizione e Innovazione in Valdelsa. Ed ancora, la ricerca di sinergie, l'attenzione all'eco-sostenibilità. Sono questi i temi su cui ci siamo concentrati negli ultimi anni e su cui continueremo a lavorare".

"Siamo tutti consapevoli del momento particolare che viviamo - osserva ancora Borri - In questo senso presidente e consiglio dovranno essere ancora più motivati e volti a ricercare proposte di innovazione da destinare al territorio e alle imprese che ne fanno parte. Imprese che sempre più saranno stimolate a ricercare sinergie e costruire reti: strumenti senz'altro importanti e strategici. Il territorio e le imprese continueranno ad essere il punto di riferimento della nostra azione per dare il nostro contributo in questa fase economica davvero molto complessa".

Sono nuovi membri del consiglio di amministrazione Paolo Venturi, in rappresentanza di IHImer (sede a San Gimignano), e Claudio Ferreri, Tornerie Ferrieri (Poggibonsi). Sono stati confermati Mario Campatelli, in rappresentanza di Stile srl (Barberino val d'Elsa) e Mario Cerri (Cerri Serramenti, Casole d'Elsa). Entrambi assumeranno le funzioni di vice presidente. Ed ancora, sono stati confermati nel cda Carlo Fumi (Mobilificio Val di Chiana, Torrita di Siena), Filippo Carli (Sedex, Poggibonsi), Claudio Calossi (Nencini e Calossi di Colle val d'Elsa), Angelo Minutella e Pietro Burresi in rappresentanza dell'amministrazione comunale di Poggibonsi.

 

"> Rinnovato il consiglio di amministrazione del Centro Sperimentale del Mobile e dell'Arredamento di Poggibonsi. L'assemblea dei soci ha votato il nuovo consiglio che, a sua volta, ha espresso il presidente. Sarà ancora Luigi Borri, presidente anche dell'azienda Artexport con sede a Poggibonsi, a guidare la struttura.

"Sono onorato di poter continuare questa attività - dice Borri - e ringrazio i soci che mi hanno ribadito la loro fiducia. Ci sono tanti progetti che stiamo portando avanti con la collaborazione della direzione di Irene Burroni e di tutti i professionisti del Centro Sperimentale. La ricerca di nuovi mercati, i progetti di innovazione, emersi anche con le proposte del Polo Cento - di cui il Csm è coordinatore - e con il progetto Competizione e Innovazione in Valdelsa. Ed ancora, la ricerca di sinergie, l'attenzione all'eco-sostenibilità. Sono questi i temi su cui ci siamo concentrati negli ultimi anni e su cui continueremo a lavorare".

"Siamo tutti consapevoli del momento particolare che viviamo - osserva ancora Borri - In questo senso presidente e consiglio dovranno essere ancora più motivati e volti a ricercare proposte di innovazione da destinare al territorio e alle imprese che ne fanno parte. Imprese che sempre più saranno stimolate a ricercare sinergie e costruire reti: strumenti senz'altro importanti e strategici. Il territorio e le imprese continueranno ad essere il punto di riferimento della nostra azione per dare il nostro contributo in questa fase economica davvero molto complessa".

Sono nuovi membri del consiglio di amministrazione Paolo Venturi, in rappresentanza di IHImer (sede a San Gimignano), e Claudio Ferreri, Tornerie Ferrieri (Poggibonsi). Sono stati confermati Mario Campatelli, in rappresentanza di Stile srl (Barberino val d'Elsa) e Mario Cerri (Cerri Serramenti, Casole d'Elsa). Entrambi assumeranno le funzioni di vice presidente. Ed ancora, sono stati confermati nel cda Carlo Fumi (Mobilificio Val di Chiana, Torrita di Siena), Filippo Carli (Sedex, Poggibonsi), Claudio Calossi (Nencini e Calossi di Colle val d'Elsa), Angelo Minutella e Pietro Burresi in rappresentanza dell'amministrazione comunale di Poggibonsi.

 

">
 
 | Aziende-Prodotti |  Chi Siamo | Dove siamo | Contatti |  Newsletter  | 
 
Innovazione e Ricerca
Internazionalizzazione
Formazione
News
Eventi
Comunicati Stampa
Rassegna Stampa
Pubblicazioni
Link
 

 
Login
password

News

Luigi Borri confermato alla guida del Centro Sperimentale del Mobile

Rinnovato il consiglio di amministrazione del Centro Sperimentale del Mobile e dell'Arredamento di Poggibonsi. L'assemblea dei soci ha votato il nuovo consiglio che, a sua volta, ha espresso il presidente. Sarà ancora Luigi Borri, presidente anche dell'azienda Artexport con sede a Poggibonsi, a guidare la struttura.

"Sono onorato di poter continuare questa attività - dice Borri - e ringrazio i soci che mi hanno ribadito la loro fiducia. Ci sono tanti progetti che stiamo portando avanti con la collaborazione della direzione di Irene Burroni e di tutti i professionisti del Centro Sperimentale. La ricerca di nuovi mercati, i progetti di innovazione, emersi anche con le proposte del Polo Cento - di cui il Csm è coordinatore - e con il progetto Competizione e Innovazione in Valdelsa. Ed ancora, la ricerca di sinergie, l'attenzione all'eco-sostenibilità. Sono questi i temi su cui ci siamo concentrati negli ultimi anni e su cui continueremo a lavorare".

"Siamo tutti consapevoli del momento particolare che viviamo - osserva ancora Borri - In questo senso presidente e consiglio dovranno essere ancora più motivati e volti a ricercare proposte di innovazione da destinare al territorio e alle imprese che ne fanno parte. Imprese che sempre più saranno stimolate a ricercare sinergie e costruire reti: strumenti senz'altro importanti e strategici. Il territorio e le imprese continueranno ad essere il punto di riferimento della nostra azione per dare il nostro contributo in questa fase economica davvero molto complessa".

Sono nuovi membri del consiglio di amministrazione Paolo Venturi, in rappresentanza di IHImer (sede a San Gimignano), e Claudio Ferreri, Tornerie Ferrieri (Poggibonsi). Sono stati confermati Mario Campatelli, in rappresentanza di Stile srl (Barberino val d'Elsa) e Mario Cerri (Cerri Serramenti, Casole d'Elsa). Entrambi assumeranno le funzioni di vice presidente. Ed ancora, sono stati confermati nel cda Carlo Fumi (Mobilificio Val di Chiana, Torrita di Siena), Filippo Carli (Sedex, Poggibonsi), Claudio Calossi (Nencini e Calossi di Colle val d'Elsa), Angelo Minutella e Pietro Burresi in rappresentanza dell'amministrazione comunale di Poggibonsi.

 

scarica allegati:




Centro Sperimentale del Mobile e dell'Arredamento Soc.cons.a.r.l.
Localita' Salceto, 99 - 53036 Poggibonsi (SI) - tel 0577/937457 - fax 0577/936297
e-mail csm@csm.toscana.it - http:/www.csm.toscana.it
Iscrizione Registro Imprese Siena 00568480529
CCIA Siena Rea N.76119
C.F./P.I. 00568480529
Privacy
Credits: Megareview & WWS